servizio ecografista poliambulatori primavera

ECOGRAFIE ED ECOCOLORDOPPLER

Dott. Maurizio ARMANINI

Medico Internista Ecografista

Dott. Michele ANDRETTA

Chirurgo presso il Policlinico S. Pietro, Bg

Dott. Giorgio GIUDICI

Specialista in radiologia e diagnostica per immagini

Ecografie da € 75

Ecocolordoppler Gambe e/o TSA: € 95

Pacchetto BASE (Addome Completo): € 90

Pacchetto PLUS (BASE + utero/ovaie o prostata/residuo post minzionale): € 100

Pacchetto TOP (PLUS + tiroide e linfonodi collo/ascelle/inguine): € 110

Dott. Maurizio ARMANINI

Medico Internista Ecografista

Dott. Michele ANDRETTA

Chirurgo presso il Policlinico S. Pietro, Bg

Dott. Giorgio Giudici

Specialista in radiologia e diagnostica per immagini

Ecografie da € 75

Ecocolordoppler Gambe e/o TSA: € 95

Pacchetto BASE (Addome Completo): € 90

Pacchetto PLUS (BASE + utero/ovaie o prostata/residuo post minzionale): € 100

Pacchetto TOP (PLUS + tiroide e linfonodi collo/ascelle/inguine): € 110

Presso i Poliambulatori Primavera è attivo il servizio di Diagnostica per Immagini (Ecografie e Ecocolordoppler) con prenotazioni veloci e diagnosi molto accurate grazie ad un ecografo di livello ospedaliero di ultima generazione.

Dedicato a pazienti che hanno urgenza di eseguire ecografie in tempi brevi.

La rapidità della diagnosi con grande attenzione all’accuratezza.

Per effettuare esami di Diagnostica Ecografica vengono utilizzate le onde sonore, conosciute anche come ultrasuoni. Una sonda, appoggiata all’epidermide del paziente in corrispondenza dell’organo da esaminare e tramite interposizione di un gel acquoso, emette un fascio di ultrasuoni, una parte dei quali vengono riflessi e ricaptati dalla stessa sonda: il segnale risultante viene elaborato dall’apparecchiatura e produce l’immagine sullo schermo.

In generale, l’ecografia e l’ecocolordoppler sono esami diagnostici di base per qualsiasi tipo di patologia degli organi. L’utilizzo delle onde ultrasonore non genera conseguenze nell’attraversamento dei tessuti, quindi la Diagnostica per Immagini è considerata priva di rischi e senza alcuna controindicazione, che può essere ripetuta per controlli anche a breve distanza.

Gli Ecografi dei Poliambulatori Primavera

I Poliambulatori Primavera sono dotati di attrezzature di ultimissima generazione, multidisciplinari e all’avanguardia, provvisti di sonde multifrequenza dedicate per ogni distretto anatomico, ovvero di misure e con caratteristiche differenti, in grado quindi di adattarsi di volta in volta alla parte del corpo sottoposta ad ecografia al fine di ottenere immagini il più nitide e chiare possibile.

La qualità delle immagini dipende dall’ecografo utilizzato: i medici dei Poliambulatori Primavera utilizzano un ecografo all’avanguardia che consente di effettuare ecografie con immagini ben visibili proponendo, quindi, prestazioni di elevato livello diagnostico.

Il referto viene consegnato al paziente immediatamente dopo l’esame, in modo tale da offrire un servizio completo, accurato e tempestivo.

L’Ecocolordoppler dei Poliambulatori Primavera

Presso i Poliambulatori Primavera è possibile sottoporsi anche all’Ecocolordoppler, un esame diagnostico attraverso il quale è possibile visualizzare i principali vasi sanguigni e studiare il flusso ematico al loro interno. È eseguito adoperando l’ecografo ed utilizzando un’apposita sonda applicata esternamente sulla cute, al pari di una ecografia.

Tramite l’ecocolordoppler si ottengono immagini a colori che danno informazioni morfologiche (struttura, parete, decorso) e funzionali (flusso, velocità, direzione) sui vasi esaminabili. Si possono studiare tutti i vasi del collo, addome, arti inferiori e superiori:

  • per valutare la presenza di eventuali patologie cerebrovascolari (ictus o TIA, attacco ischemico transitorio, aneurisma);
  • per lo screening di pazienti con fattori di rischio cardiovascolare (ipertensione arteriosa, diabete, ipercolesterolemia, fumo, ecc.);
  • per valutare la funzionalità delle vene delle gambe e l’eventuale presenza di ostruzioni (trombi);
  • a scopo preventivo per conoscere lo stato di salute di arterie e vene.

Tipologie di Ecografie ed Ecocolordoppler disponibili presso i Poliambulatori Primavera:

Il paziente – in relazione alla propria patologia di base e al quesito diagnostico – può scegliere di eseguire singole ecografie o pacchetti di ecografie, che consentono di valutare più distretti e contenere i costi.

Di seguito le ecografie ed ecocolordoppler attualmente eseguibili presso i Poliambulatori Primavera:

ECOGRAFIE ED ECOCOLORDOPPLER SINGOLI

  • Ecografia addome inferiore
  • Ecografia addome superiore
  • Ecografia apparato urinario
  • Ecografia tiroide (anche doppler)
  • Ecografia collo, linfonodi e ghiandole salivari
  • Ecografia della cute e del tessuto sottocutaneo
  • Ecografia muscolo tendinea scheletrica
  • Ecografia ascella
  • Ecografia inguine
  • Ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA)
  • Ecocolordoppler arti inferiori / gambe

PACCHETTI DONNA

  • Pacchetto BASE: include ecografia addome superiore e inferiore
  • Pacchetto PLUS: include ecografie addome superiore e inferiore, utero e ovaie
  • Pacchetto TOP: include ecografie addome superiore e inferiore, utero e ovaie, tiroide, linfonodi collo/ascelle/inguine

PACCHETTI UOMO

  • Pacchetto BASE: include ecografie addome superiore e inferiore
  • Pacchetto PLUS: include ecografie addome superiore e inferiore, prostata e residuo post minzionale
  • Pacchetto TOP: include ecografie addome superiore e inferiore, prostata e residuo post minzionale, tiroide, linfonodi collo/ascelle/inguine

Come si svolge l’esame ecografico?

L’esame ecografico è molto semplice e poco invasivo per il paziente. Il Medico indicherà una comoda posizione da assumere, in genere seduta o supina. A questo punto, provvede ad applicare un gel conduttore sull’epidermide del paziente in corrispondenza dell’organo da esaminare su cui procede a far scorrere una sonda. Lo strumento ecografico, emettendo e registrando gli ultrasuoni, genera l’immagine dell’organo interno che viene valutata in tempo reale dal medico.

In termini di tempistiche, l’esame dura tra i 10 e 20 minuti circa, durante i quali viene richiesto al paziente di rimanere quanto più fermo possibile per ottenere immagini chiare e nitide.

Le immagini vengono poi stampate unitamente al referto e consegnate al paziente.

Una volta concluso l’esame, il paziente può tornare a riprendere le regolari attività senza alcuna controindicazione.

Preparazione all’esame ecografico

Per la maggior parte delle ecografie non occorre eseguire alcuna preparazione.

Per alcune tipologie di ecografia (ad esempio per l’ecografia addome o renale) può essere prevista una specifica preparazione, che viene indicata all’atto della prenotazione.

Add Your Comment